Il trionfo di Zapatero!

José Luis Rodríguez Zapatero, ricandidato come premier per il PSOE, trionfa alle elezioni politiche Spagnole.

La dimostrazione che una Sinistra di Governo forte , che applica un programma di Sinistra forte, che vince e convince….è possibile!

Viva Zapatero!

Annunci

39 Risposte

  1. Zapatero vince perchè propone un programma di sinistra. E lo applica. In Italia centro-destra e centro-sinistra propongono il medesimo programma di centro con sfumature di poco conto.
    Zapatero non è Veltroni.

  2. Ha semplicemente rispettato il suo Programma in maniera radicale. Non avendo paura di fare scelte nette. E non rifugiandosi mai in “maanchismi” vari. E’ sempre stato da una parte sola.

    Così è stato quando si è trattato di ritirarsi, subito e senza incertezze, dall’Iraq.
    Così è stato quando si è trattato di dare dei diritti agli omosessuali che qua ce li sognamo.
    Così è stato quando si è trattato di fare leggi che combattevano radicalmente la precarietà (altro che “dato strutturale di un’economia moderna”, lui l’ha sempre vista come un nemico)
    Così è stato quando, nella giusta lotta all’Eta, non ha MAI rinunciato a difendere lo Stato di diritto
    Così è stato quando ha investito sulla Sanità Pubblica ed ha aumentato le Pensioni minime (qua ci sarebbero state mille cautele per non passare per statalisti)

    Così è stato anche in questa Campagna Elettorale, dove, guarda un po, ha promesso una riforma fiscale che vada tutta a vantaggio delle fasce deboli.

    Scelte nette. Scelte chiare. Scelte, se mi è permesso, di SINISTRA.

    E va detto che tutto questo ha avuto effetti molto positivi sull’economia spagnola: se prima erano effettivamente in crescita, in questo quadriennio lo sono stati MOLTO DI PIU’.

    Ed ecco che il trionfo si rinnova…

  3. @freesud: Zapatero non è Veltroni, perchè Veltroni non è la Sinistra.
    Con questo non voglio dire che Zapatero è Bertinotti, ma di sicuro se va cercato un Zapatero in Italia, va cercato a Sinistra.

    @CCS quadro chiarissimo, quoto

  4. Viva.

    Comunque devo aggiungere che i popolari l’avevano molto difficile. Hanno bassato la sua campagna su la crise economica e il debate fra il ministro di Economia e il candidato popolare è risultato un disastro per i conservatori. E l’hanno bassata anche sui terrorismo ma il voto nazionalista è passato al PSOE, aparte il fatto che hanno amazzato a un socialista due giorni fa.

    Comunque la destra è cresciuta, mentre che la sinistra radicale è quasi scomparsa. Vediamo fra 4 anni…

  5. Voglio farvi notare che Kabish è spagnolo, lui a scrivere un commento in Italiano ci è riuscito, io a farne uno in Spagnolo, nemmeno ci ho provato

  6. Zapatero si ritrova una disoccupazione crescente negli ultimi 5 anni ed un PIL in picchiata. Si consulti l’analisi recente de The Economist. se non comincia ad applicare un po’ di liberismo anticorporativo, la Spagna avra’ anni duri davanti…il boom edilizio mica dura all’infinitop PS: con gli slogan ed il “Che” mica si fa girare una economia moderna…il problema della “sinistra” classica e’ che non ha un modello economico realistico da 40-50 anni. se non hai un modello, il resto sono chiacchere nostalgiche da Bar Sport.

    http://imilleboston.wordpress.com

  7. Vabbè i dati dicono tutt’altro, basta vedere il video di 2 articoli fa “con la Z di Zapatero”.

    La Spagna nel 2004-08 è cresciuta 3 volte l’Italia e la disoccupazione è diminuita, ma questo non lo dice solo lui.

    Il bello di Zapatero consiste proprio nella sua capacità di saper far convergere riforme che aumentano le libertà personali, adozioni di politiche che aiutino la popolazione a partire dalle fasce più deboli e una forte crescita economica.

    Che essere di Sinistra significa non avere un modello economico realistico è uno spauracchio da periodo della guerra fredda. Oggi, nel 2008, Zapatero ci ha dimostrato il contrario.
    Viva Zapatero!

  8. Lefteca,

    ho vissuto un’anno in Sicilia, quindi in questo parto con vantaggio, ma non mollare a provarci 😉 Riguardo le elezioni, ho visto che hai visitato alcuni altri blog e avrai potuto vedere che non tutti in Spagna hanno la stessa visione che hai tu su questi 4 anni scorsi. C’è molta presione mediatica della estrema destra e di giornali come El Mundo o il canale di radio COPE.

    Riguardo a quello che dice imilleboston, la disoccupazione relativa è effetivamente diminuita, ma ha abbastanza ragione che la ecconomia cresce ora meno del 3.8% che è cresciuta all’anno 2007, principalmente dovuto a la crise nell’edilizia. Purtroppo le misure sociali (l’ultima delle quali è un sostegno ecconomico per tutti giovani che si vogliano emancipare di 200 euro) non vengono dal celo. I popolari, come dicevo, hanno criticato la evoluzione della economia quest’anno ma non hanno dato agli spagnoli alternative economiche chiare. Anzi ci è stato un debate fra il ministro di Economia e il candidato conservatore che come ho detto ha risultato un disastro per il PP.

    Penso che criticare è molto semplice, ma quello che si dovrebbe fare invece è proporre alternative. Il PP non lo ha fatto, anche se ha avuto l’opportunità.

    E poi questi commenti classici sul Ché, sulla divisione della Spagna, ecc. non sono molto seri devo dire.

  9. Scusate, una piccola correzione, sono 400 euro no 200.

  10. Anch’io sono un spagnolo appassionato d’Italia e voglio provare a scrivere un commento nel mio itagnolo.

    Cerchiamo di non parlare della economia o sui diritti degli omosessuali, Io stesso sono un maricón e sono d’accordo sul matrimonio gay. Facciamo parlare l’Alto Adige.

    Immaginate, se hai un presidente italiano che concorda sul fatto che la lingua di tutte le cose ufficiale dell´Alto Adige sarà il tedesco. In ospedale, polizia, universita, scuole… Ogni istituzione ufficiale.Ciò significa che, se si utilizza solo italiano nel suo negozio sarà multato. Per esempio, se hai una trattoria. Se la trattoria ha un nome italiano dovete avere il nome almeno in tedesco, che si vuoi desidera avere il nome anche in italiano è il vostro piacere, ma se non a il nome in tedesco dovete pagare una multa. Poi, il menu devono essere in tedesco, se non, paga una multa. Poi, la gente tedescofona che visita la tua trattoria, si lei non è in grado di servire in tedesco, anche una multa. E poi tutto ciò che piace. I contratti personali, le bollette si dà al supermercato, tutto ciò che è in tedesco. Se non, paga una multa.

    Immaginate che in quelle scuole in Alto Adige, l’insegnamento non è solo in tedesco, ma gli insegnanti dicono gli studenti che la loro terra non è l’Italia, ma Südtirol, wunderbar, meine Herren, Alto Adige, e il popolo di Alto Adige che parlano italiano sono, in realtà, gli stranieri che devono integrarsi nel südtiroler Gemeinschaft.

    Quindi, puoi aggiungere una organizzazione terroristica che aiuta a imporre tutto ciò.

    Immaginate questa situazione di terrorismo per gli ultimi 45 anni.

    Immaginate di avere un presidente a Roma, che concorda con quella, e che in realtà, lui è stato votato dalla südtiroler Nationalisten.

    Ora, fai il cambiamento Roma per Madrid, Alto Adige per il Paese Basco o la Catalogna e lei sapete come felice siamo gli spagnoli con Zapatero.

  11. “Che essere di Sinistra significa non avere un modello economico realistico è uno spauracchio da periodo della guerra fredda. Oggi, nel 2008, Zapatero ci ha dimostrato il contrario.
    Viva Zapatero!”

    whatever you say man…

    http://www.economist.com/world/europe/displaystory.cfm?story_id=10808653

  12. sinblancaporelmundo mischia regioni e nasconde dati. Inanzitutto si deve sapere, visto che la Catalonia è uno dei argumenti prefereiti dei conservatori, che la politica linguistica non è cambiata lì dai tempi di Aznar. Zapatero non ha dato meno libertà ai castigliani in Catalonia, semplicemente ha continuato la politica lasciata per il Partido Popular.

    Tutto ciò non viene imposto da nessuna organizzazione terrorista. Il terrorismo è un problema che riguarda il Paese Basco, mica Catalonia.

    Questo è una pratica abituale fra i conservatori: mischiare problemi e semplificare cose che non sono affato semplici.

    Riguardo a imilleboston, l’articolo che ci offre lo dice tutto: una crescita del 3.8% durante l’anno scorso, una crescita attuale del 3%. L’altro sono, come dicono gli inglesi, forecasts. Nel frattempo si possono comparare queste cifre con quelle italiane e, visto che gli piace The Economist, con le inglese.

  13. Capisco che i tifosi della destra spagnoli non sono tanto diversi da quelli italiani.

    Per la cronaca forecasts = previsioni.

    Fra spagnolo, inglese ed italiano sembra la Pentecoste!

  14. Il fatto che noi abbiamo il terrorismo in Spagna e utilizzato dal nationalitst non solo nel Paese Basco, ma anche in Catalogna per spingere i loro obiettivi.

    Io non sono conservatori. Io voto per un nuovo partito socialista chiamato Unión, Progreso y Democracia, che è stata fondata da discontenti socialisti, che sono stati farti con la corruzione e la mancanza di decenza di Zapatero. Non provare a posare un’etichetta su di me come un fascista o qualsiasi altra cosa. Sono appena qualcuno che non sono d’accordo con Zapatero, io non sono un fascista a causa di ciò, Li chiedo a Lei!

    Per me non è pentecoste, è un piacere di conoscere l’Italia e di corrispondere con lei.

  15. @sinblancaporelmundo : ma ti rivolgi a me o a kabish?
    comunque non mi pare che nessuno ti voglia mettere nessuna etichetta, tantomeno quella di fascista.

    Il riferimento alla Pentecoste è solo per il fatto che si parlano tante lingue, comunque anche per me è un piacere.

  16. In realtà, mi sono acotumato per la lotta qui, in Spagna, che magari io sono statto un po ‘ingiusto.

    La questione è che Zapatero sta facendo le cose in Spagna che la sinistra italiana non avrebbe mai desidera per il proprio paese come, per esempio, dare tutto il potere ai separatisti regionali. sono io sbagliato?

    Siete d’accordo con dare il tedescofoni in Alto Adige tutto il potere, lasciando il italianofoni come cittadini di seconda classe nel loro paese? Permettetemi di dubbio.

    Quindi, per favore, quando si parla di Zapatero, pensare l’esempio e quindi, si può giudicare.

  17. Lefteca, puoi provare a chiede al signore Sinblanca come è stata la politica linguistica riguardo Catalonia nei 8 anni di governo conservatore con Aznar, con quali partiti politici ha fatto accordi e con quali meno.

    Puoi anche provare a chiedere quale lingue ha riconosciuto poter parlare il signore Aznar in pubblico, apparte lo spagnolo certo.

    Dopo aver risposto quelle domande, possiamo procede a paragonare la politica riguardo a ETA e altre cose.

  18. In Italia il problema delle minoranze linguistiche non si pone, perchè la stessa Costituzione gli riconosce dei privilegi.

    Forse un paragone potrebbe essere fatto con la lega Nord, un partito xenofobo e separatista che berlusconi ha sdoganato e fatto entrare in parlamento al grido di “roma ladrona”.

  19. Senza parlare della opinione dei signori della Lega riguardo a Roma in giù e Sicilia…

  20. Voglio solo dirvi che ho letto i vostri commenti e quello del mio concittadino e risponderò quando ho tempo per la battaglia contro il dizionario. Speriamo che dopo la cena.

    Saluti e Viva Italia ma non z.

  21. I don´t know anything about italian language, sorry.

    *** * *** ******** ** * ****** ****** *****.

    * **** ******** **** ****.

    http://es.youtube.com/watch?v=E_CY_oN1YTw

  22. E’ la prima volta che intervengo per moderare un commento.

    Cara fanfatal mi dispiace che tu non capisca l’italiano. I commenti sono ammessi, ma gli insulti no.
    ——————————————————————
    This is the first time that I moderate a comment.

    Dear Fanfatal, I’m sorry that you don’t understand Italian. The comments are admitted, but the insults no.

    kabish, tu che sei poliglotta, come ci vado con l’inglese?

  23. Fanfatal:

    Para que se nos escuche tenemos que guardar las formas. A tu discurso no le añade nada llamar a z lo que piensas de él.

    Non ho ricevuto una risposta alla mia domanda se volesse consetire che i tedescofoni di l’Alto Adige possono discriminare l´italianofoni in Alto Adige. Sono certo che lei non consentirebbe.

    Kabish ha ragione. Il conservativi hanno pactato con i nazionalisti anche in passato. Ma questa politica è stata un errore perché i separtatisti non erano fedeli alla lo Stato spagnolo e hanno lavorato contro i non separatisti nelle loro regioni.

    E adesso è il momento di una grande coalizione dei due principali partiti come una volta in Germania, che getterà i separatisti del parlamento nazionale.

  24. Cara Fanfatal, mi hai costretto a cancellare il tuo ultimo commento.

    Sinblancaparaelmundo esprime la sua opinione diversa dalla mia e lo fa in modo educato.
    Prendi esempio
    ____________________________________________

    Dear Fanfatal, has forced me to cancel your last comment.

    Sinblancaparaelmundo expresses ago her different opinion from mine and him in polite way.
    You take example

  25. Sono morendo di sapere che cosa Fanfatal ha scritto per lei. Per favore, mi potrebbe inviare il comment via posta elettronica?

    Gracias.

  26. Molto bene il tuo inglese, Lefteca, auguri.

    Comunque per leggere quel tipo di cose meglio non saperne. Fanfatal è un esempio classico di fascista spagnolo, dei quali non ci vuole andarsene alle catacombe per trovarne.

  27. Credo anche che fanfatal sia un uomo.

  28. Le sue parole sono un po ‘forti, ma non è così forti che non se può leggere. Voglio dire, per dire che è un stronzo, gli prego, non è un grosso problema, vero?

    Se elimini le sue osservazioni, lui può pensare che lei teme che altri potrebbero leggere quello che lui ha scritto.

    Comunque, non ho ricevuto alcuna risposta alle mie domande su si lei potesse votare per un presidente che consentono i tedescofoni di discriminare i italianofoni in Alto Àdige?

  29. C’è modo e modo di dire le cose e gli insulti in questo blog non sono ammessi.

    Per quanto riguarda le minoranze linguistiche, ti posso solo dire che in Italia il problema non si pone, se fossi in Spagna mi farei un’idea.

  30. La domanda è già stata risposta, riguarda soltanto ai catalani, non è corretto dire che si discrimina (non è vietato scrivere in spagnolo, soltanto si deve fare in tutte le due lingue) e non è una cosa che abbia cambiato il partito socialista adesso ma piuttosto è una continuazione della politica di Aznar.

    Certo è molto semplice dire “ma prima era diverso”. Prima 4 anni fa… chi ci crede?

  31. Lefteca:

    Ma se non si conosce la situazione delle minoranze in Spagna, come si può essere sicuri che si possono giudicare dal modo corretto? Qui, in Italia, si può vedere in teoria, ma lì, in Spagna, la realtà della politica di sinistra è molto, molto scura. Credetemi, non si desidera quello per l’Italia.

    Adesso, finalmente, lei può avere un altro punto di vista, non quello della progressia spagnola.

    Kabish, lei sa molto bene che è obbligatorio di utilizzare il catalano, ma non sono l´spagnolo. In realtà, l´ istituzioni ufficiali sono solo in catalano ed i negozi e gli altri privati cose sono almeno in catalano, e se si utilizza Catalano solo non siete multato, ma se si utilizza solo l´spagnolo sì.

    Lei, lefteca, siete d’accordo con me che questo è una follia. Ma se pensi che è una follia, loro, la sinistra, pensano che lei è un anti catalano e un fascista.

  32. Cara sinblancaporelmundo ti ho già scritto e ti ripeto che non posso giudicare al meglio le politiche sulle minoranze linguistiche spagnole, ma se è come dice Kabish non è che sia colpa si Zapatero.

    Posso invece giudicare le politiche sulle libertà personali, sull’economia, etc. e penso che siano state molto positive.

  33. Lefteca, anche sinblanca è un uomo, ma perché tutti ti sembrano donne? lol

  34. ah è un uomo, mi sembrava donna perchè lo collegavo al femminile di blanca.

    A proposito che significano sinblancaporelmundo (senza bianca per il mondo??) e kabish?

  35. Lefteca:

    Sin blanca por el mundo: Senza soldi per il mondo.

  36. @sinblancaporelmundo il tuo commento è stato per una settimana prigioniero del sistema antispam.

    Ne ignoro il motivo.

  37. aaaaah beh Kabis, gli italiani sono nella merda fino al collo, e lo saranno per decenni se non cambiano registro.

    so what? two wrongs make one right?

    ma ricordati che il numero di immigrati H1B negli stati uniti e’ identico per spagna ed italia e che mi dicono che il RYchajal program per il rientro non sta funzionando molto bene. una fuga strutturale di elites educate non e’ indice di un progresso sostenibile….

    quindi non vuol dire che la spagna non ci raggiunga a breve nel nostro mare di depressione economica…anche l’italia cresceva con tassi del 10% negli anni 60. tutti volevano la casa, la macchina. ma poi? poi il mercato del lavoro e’ diventato sempre piu’ rigido, le occasioni si sono perse, giocavamo alla svalutazione senza fare riforme strutturali ed ora siamo nella merda.

    quanto a rigidita’ del mercato del lavoro ed a burocrazie tra spagna ed italia e’ un battaglia tra nani….

    molti in italia prendono la spagna ad esempio per il suo successo economico. io sostengo che senza riforme strutturali anche il successo spagnolo e’ effimero, e che l’Italia deve guardare ad altri paesi, come l’inghilterra, se vuole trasformare radicalmente la sua struttura produttiva.
    altro che zapatero…

  38. che il successo economico spagnolo sia effimero, lo affermano anche molti esperti… per non parlare della politica edilizia contro ogni rispetto dell’ambiente.. ma chi parla così bene della Spagna, l’ha mai visitata? é molto comodo, infine, ritenersi in grado di poter parlare delle politiche economiche della spagna ma non di quelle linguistiche..eppure, quest’ultime mi sembrano più facili da comprendersi …certo, che non è tollerabile multare chi usa solo lo spagnolo…ma i difensori di Zapatero non possono ammetterlo…la solita onestà intellettuale della sinistra estremista…

  39. sulle politiche linguistiche si è espresso Kabish che è spagnolo, mica io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: