Condannato a 5 anni….di Parlamento

 

In Italia per fare un concorso di operatore ecologico o di bagnino è indispensabile non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti. Per l’operatore ecologico ed il bagnino si deve avere la fedina penale pulita, per fare il rappresentante in Parlamento si può anche essere condannati a 5 anni per favoreggiamento a singoli mafiosi.E’ il caso di Salvatore Cuffaro detto Totò vasa-vasa per via della sua grande passione che lo porta a baciare chiunque incroci per la sua strada.

Cuffaro è stato condannato 5 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici per aver favorito singoli esponenti mafiosi, tuttavia il leader del suo partito ha deciso di candidarlo al Senato in Sicilia come capolista dell’Udc.

Così l’ex Presidente della Regione Siciliana, forte del bacino di consensi che riesce ad attrare nell’Isola, sconterà questi 5 anni a Roma, dove andrà a ripararsi sotto l’ombrello dell’immunità parlamentare.

Intanto l’Udc va avanti con la campagna elettorale a suon di slogan come “I veri valori non sono in vendita”, va a capire quali sono però questi valori. Forse quelli Cattolici??? A giudicare dalla reazione del settimanale “Famiglia Cristiana” alla candidatura di Cuffaro, sembra proprio di no.

Il buon Casini, ma anche qualche prete di periferia che va in giro con una coroncina ed i facsimile dell’Udc, dovrebbero spiegare come fa un Cuffaro a rappresentare i valori dei Cattolici, se fra i singoli mafiosi da lui favoriti c’è Giuseppe Guttadauro, reggente del mandamento di Brancaccio, il mandamento dal quale partì l’ordine dell’uccisione di Don Pino Puglisi?

Annunci

2 Risposte

  1. Oltre al signor Cuffaro Salvatore detto Totò, nelle liste dell’UDC,
    sono presenti anche il signor Mannino Calogero detto Lillo, sotto processo per associazione mafiosa esterna, la signora o signorina Savarino Giuseppa detta Giusy, indagata per una storia di concorsi truccati e per la quale il tribunale ha chiesto alla Dia di indagarla per associazione mafiosa esterna…. Il segretario nazionale signor Cesa Lorenzo che è stato prescritto per corruzione aggravata… prescrizione giunta solo per motivi tecnici (incompatibilità di un gip) per la lentezza della giustizia e per l’accorciamento della prescrizione voluta dallo psiconano… tra l’altro il Cesa si rese irreperibile per due giorni dopo il mandato di arresto
    rimanendo nella condizione di latitante…. mi fermo quì… vi assicuro che la lista è pregna e potrei continuare!

  2. Per avere una informazione più dettagliata sulle candidature in odor di mafia consiglio la lettura di questo dettagliato articolo di Gomez:

    http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=32401&idsezione=3

    Buona lettura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: