I risultati delle ondate omofobe: picchiato per mesi perchè omosessuale

Leggo esterrefatto una notizia giunta dalla non tanto lontana Licata: un ventenne picchiato ed insultato per mesi da suoi coetanei, colpevole di essere omosessuale e di aver dichiarato apertamente il suo orientamento sessuale.

Ecco i frutti di chi, magari a nome di Dio, fomenta l’omofobia ed aizza all’odio nei confronti dei gay, considerati deviati e/o da guarire. Complimenti.

Annunci

2 Risposte

  1. Padre accoltella proprio figlio perché gay

    PALERMO – Non poteva accattare un figlio omosessuale e per questo lo ha accoltellato. E’ accaduto a Palermo, dove un pregiudicato di 53 anni ha ferito il ragazzo, appena 18enne, durante una violenta lite. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni. “Troppa la vergogna e il disonore”. Questa la giustificazione del padre. Il ragazzo guarirà in 8 giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: