Obama c’è!

Se ieri nel giorno delle elezioni americani il post era intitolato Go Obama!, continuiamo oggi con l’analogia sportiva richiamando il classico urlo del telecronista alle vittorie di Valentino Rossi.

Obama c’è, Obama ce l’ha fatta, ha trionfato a valanga!

Adesso tutti si aspettano quel cambiamento che è stato il fulcro della sua campagna elettorale e dell’Obamania.

Da molti punti di vista questa elezione rappresenta un passo in avanti per tutto il Mondo, anche se da questo passo avanti l’Italia resta comunque esclusa. Non c’è infatti un altro Paese in cui il Presidente del Consiglio che fino a ieri leccava spudoratamente le natiche al guerrafondaio Bush diventi oggi grande estimatore di chi oggi rappresenta l’esatto opposto di quella politica, se poi a tutto questo si aggiungono le parole di Gasparri per cui “la vittoria di Obama farà contenta Al Qaeda“, si può capire come questo impasto di governo regga solo sul potere e le poltrone.

Ma forse anche questo fa parte dell’Obamania: salire sul carro del vincitore ed allo stesso tempo denigrarlo: YES, WE CAN!

Annunci

2 Risposte

  1. Complimenti Presidente!

  2. Gasparri spesso non capisce, aveva inteso che le elezioni avessero visto trionfare Osama…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: