La coerenza di Fini è “alle comiche finali”

Non esiste alcuna possibilità che Alleanza nazionale si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi. Non ci interessa la prospettiva di entrare in un indistinto partito della libertà”

Gianfranco Fini (dal sito di Alleanza Nazionale 9/12/2007)

ad ancora:

«Spero che sia per tutti chiaro che, almeno per me, non esiste alcuna possibilità che Alleanza nazionale si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi, del quale non si capiscono valori, programmi, classe dirigente. Non ci interessa la prospettiva di entrare in un indistinto partito delle libertà»….
….«Lui quasi sfidando il ridicolo ci ha detto ‘ho fondato il Pdl, scioglietevi, bussate, venite e vi sarà aperto…’ comportarsi in questo modo non ha a che fare con il teatrino della politica, significa essere alle comiche finali»

Gianfranco Fini (dal sito di Il Sole240re 10/12/2007)

Oggi:

Per approfondire


D’accordo con Berlusconi!

Per una volta mi trovo d’accordo con Silvio Berlusconi: che lui faccia il Premier fa schifo ad entrambi!

Boom di Viagra al Nord, si scoprono gli altarini…

“Viagra alle stelle al Nord”

Il deputato della Lega Caparini: “L’uso del medicinale è tre volte superiore che nel Mezzogiorno

E poi si vantano….

Obama avanti così!

Non mi nascondo del fatto che inizialmente ho riflettuto molto prima di dichiarare apertamente su Lefteca l’appoggio ad Obama, ma per come stanno andando le cose devo dire di essere pentito….pentito di non averlo sostenuto con più forza!

Le notizie che finora sono giunte da oltreoceano sono andate aldilà delle più rosee aspettative.

I primi provvedimenti dell’amministrazione Obama sono andati nella direzione del sociale con l’apertura all’assistenza sanitaria a tutta la popolazione coperta dall’aumento delle tasse ai redditi più alti ed aiuti ai disoccupati per contrastare la crisi economia mondiale.

Da apprezzare anche l’accelerazione del ritiro delle truppe dall’Iraq e l’apertura a Paesi finora considerati ostili come Cuba.

Grandissima la svolta in termini di ricerca ed innovazione in campo medico a cominciare dalle cellule staminali.

Tutti provvedimenti che segnano un cambio di rotta rispetto al predecessore Bush jr e mirano dritto al progresso, alla libertà e ad una speranza di un futuro migliore, non solo per la popolazione Americana, ma per tutto il Mondo.

Tutti provvedimenti che in Italia sembrano fantascienza ( vedi  uno, due, tre, quattro, etc, etc)