Un Presidente pedofilo

Non posso stare con un uomo che frequenta minorenni“. Veronica Lario (seconda ex moglie di Silvio Berlusconi)

Tra le varie metamorfosi ed interpretazioni di Berlusconi, che negli anni è passato dal Presidente operiao al presidente fornaio, capotreno, unto dal Signore etc etc ci mancava giusto

il Presidente pedofilo.

C’è da aspettarsi prossimamente anche una rivalutazione della pedofilia?

Annunci

29 Risposte

  1. Veronica Lario afferma: “Non posso stare con un uomo che frequenta minorenni”.

    E noi? Possiamo votare un vecchio ultrasettantenne che frequenta ragazzine minorenni?

    Partecipate al sondaggio: http://ale1980italy.wordpress.com/2009/05/04/veronica/

  2. posto che non amo particolarmente berlusconi, chi scrive un’accusa del genere, associando una persona ad un reato così infamante, bè, sarebbe da querela

  3. Le accuse vengono dalla moglie, se Berlusconi ha da querelare qualcuno è la signora Lario.

  4. Ma non mi sembra un’accusa, Ross, quanto una constatazione.
    La pedofilia, in Italia, è riprovata solo quando coinvolge bambini maschi, o bambine molto piccole. Ma che un uomo di sessant’anni si metta con una diciassettenne sembra normale a tutti. Ora, lungi da me accusare chi si sceglie un partner di oltre quarant’anni più vecchio.
    Ma questa gerontofilia endemica in Italia non si lega forse con il fatto che nel nostro paese il potere è ostaggio di una casta di uomini ultrasessantenni? Prova ne è che non si riscontra un’analoga gerontofilia verso le donne… La pedofilia è solo un aspetto del dominio dei vecchi che sta affondando questo paese.

  5. Sono biologicamente sue coetanee, parola di Scapagnini.
    😉

  6. Pedofilo è un termine molto pesante, che andrebbe riservato ai veri pedofili; giuridicamente, un maggiorenne (ultra70enni compresi) può fare sesso con una ragazza che abbia compiuto i 14 anni (16 nel caso abbia un ruolo di influenza su di lei). Curiosamente, però, il codice penale prevede anche il reato di sottrazione di minori, e quindi in pratica una 14enne è libera di fare sesso… a patto che i genitori siano d’accordo :O

    Detto questo, vogliamo scommettere che Papi Ciulio vincerà lo stesso le elezioni con la preventivata valanga di voti?

    That’s Italy, guys, and that’s nothing you can do against it

  7. Giuridicamente o meno, dal punto di vista morale è un macigno.

  8. la LEGGE è UGUALE X TUTTI soprattutto se

  9. in risposta a Lefteca, non mi pare di aver letto che la signora Lario abbia detto: mio marito è un pedofilo.
    Se è così, ti prego di indicarmi dove, mi dev’essere sfuggita.

    Fatemi capire il sillogismo.
    Io ultrasettantenne partecipo ad una festa di compleanno di una ragazzina, indi sono un pedofilo, ovvero abuso di lei sessualmente.

    Non fa una piega.

    Vi chiedo, ma se tutta questa manfrina non fosse toccata a Berlusconi, ma a un qualsiasi mister x, in quanti di voi avrebbero urlato allo scandalo perchè si arriva a conclusioni senza avere prova alcuna?

    Avete idea di cosa sia in realtà un pedofilo? E di cosa faccia? Sapete cos’è il reato di pedofilia?

    Mi spiace, ma questi discorsi, nonostante cerchino di sputtanare qualcuno, lo rendono inevitabilmente vittima.

    E si, ci sta tutta una querela per calunnia e diffamazione.
    Che sia Berlusconi, Pinco Pallino o Ave Ninchi.

  10. E’ chiaro che la moglie non abbia usato la parola “pedofilo”, ma per chiedere un divorzio ha lasciato intendere che con la signorina che lo chiama “papi” le frequentazioni siano più che amichevoli.

    Se è il caso di andare per vie legali per il reato di pedofilia lo deciderà la magistratura, resta comunque il macigno morale di frequentazioni di minorenni da parte di un presidente del Consiglio.

  11. Non siete neanche in grado di capire che è tutto un fotomontaggio, altro che pedolfilia. Vergognatevi di parlare a vanvera…..

  12. Le parole della Lario sono un fotomontaggio?

    L’unico fotomontaggio è quello ad opera del settimanale “Chi” che ha voluto rendere “più giovane e bello” il proprio padrone.

  13. forse non l’ha usata quella parola perchè intelligentemente le sa dare il giusto peso e soprattutto il giusto valore.
    Cosa che al contrario tu non fai, evidentemente perchè non hai mai avuto l’orrore di entrare in contatto con bestie del genere.
    Non lanceresti accuse infamanti così a caso: pedofilo perchè viene chiamato “papi”, siamo al ridicolo.
    E normalmente la magistratura interviene a fronte o di una querela di parte oppure in caso di flagranza di reato oppure nel corso di un’indagine ad ampia portata.
    Prima di parlare di moralità ci penserei bene, soprattutto se non esiste prova certa ma solo deduzioni.
    Lefteca, una domanda, ma tutto quanto hai scritto, perfettamente, nella tua sezione “Commenti”, è coerente con quanto hai scritto in questo post:

    “Il moderatore del blog si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili”

    dovresti aggiungere… eccezione fatta per ogni discorso su Berlusconi 😉

    Continuate così e ce lo troviamo altri 30 anni, personalmente non è una prospettiva che mi attira…

  14. credo che dargli del pedofilo lo aiuti, poichè potrebbe lo aiuterebbe ascagionarsi da tutte le altre cose che ha combinato, riuscendo a dimostrare che no è pedofilo, sarebbe “assolt”o anche da tutto il resto.

    Una tecnica di comunicazione vecchia come il mondo: io combino un guaio, ho il timore di essere accusato. metto i ngiro la voce di uno più inverosimile, che smonto, e… magia si smonta anche quello vero!

  15. Fatemi capire il sillogismo.
    Io ultrasettantenne partecipo ad una festa di compleanno di una ragazzina, indi sono un pedofilo, ovvero abuso di lei sessualmente.
    _
    na ross, il sillogismo mi spiace ma non è corretto.ci sono delle concause tipo :papino, regali, le rivelazioni di una moglie[che sicuramente lo conosce meglio di te e me] e comunque tutto quel background quando parla nelle piazze, gli abbracci e baci alle ragazzine, e l’occhio da proco si riconosce, (io stesso ho a casa una sua foto in cui viene baciato da due ragazzine stile veline),che spingono questo blogger a definirlo pedofilo.
    .
    Vi chiedo, ma se tutta questa manfrina non fosse toccata a Berlusconi, ma a un qualsiasi mister x, in quanti di voi avrebbero urlato allo scandalo perchè si arriva a conclusioni senza avere prova alcuna?
    _
    forse ti sfugge che è il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO e non mister x.forse.
    .
    _
    comunque non credo si possa parlare di pedofilia, mi sembra che ci sia una sentenza della magistratura che dichiara che dopo i 16 anni le ragazze possono essere consenzienti.a parte questo mi fa ridere tutto ciò parlate di moralatità con un uomo che è una vita che fa schifezze sotto gli occhi di tutti.tutti lo sanno ma basta un soliloquio di qualche ora su una delle sue televisioni che voi realmediatici vi convicente che c’è un complotto alle sue spalle.sù ma cristo sono arci stufo di tutto questo sistema italiano illogico in cui si fanno prima le supposizioni e poi queste supposizioni diventano fatti.
    [esemplificando:
    il metodo corretto di ragionamento è:
    berluska ha delle frequentazioni con delle ragazzine(notare il plurale) (minorenni o no non mi interessa, cioè hai una famiglia usi la famigli per far vedere la sacralità della tua unionee la usi a scopi elettorali)e questo è un fatto e da qui si può suppore che possa andare oltre alla “frequentazione” e questa è la supposizione;in italia tutto questo si trasforma in berlusconi forse ha delle frequentazioni con ragazzine e diventa la supposizione una cosa che è già stata certificata dalla moglie, e il fatto diventa che la moglie è stata PLAGIATA DALLA SINISTRA O_o ausdhuahsdu e questo aimè diventa il fatto ahah è incredibile).
    E’ un po’ il gioco delle campanule vi fan vedere le cose come non sono.veh guagliò ca nessuno e fesso ve lo potete mettere nel culo imho.

    ps
    scusate la punteggiatura a caso ma son le 4.40 di notte son stanco e non riesco a dormire xD

  16. si, l’ora è tarda -.-, nella prima frase volevo dire:
    è una delle supposizioni, si può suppore che sia un uomo pessimo, un marito infedele, un presidente che rappresenta sta cippadiminchia più che l’italia.

  17. Come volevasi dimostrare, la tecnica di comunicazione sopra descritta funziona! si sposta il focus sulla pedofilia 😉
    Ah.. che popolo di sempliciotti…

    A chi mi ha dato dello stalinista (EDIT Lefteca, commento eliminato per volgarità) direi che in democrazia ognuno pensa come vuole: democrazia è ognuno è libero di esprimere una propria idea, non è “chi non la pensa come me è un bastardo”.

    Altrimenti tu saresti un nazzzzzista 🙂

  18. Berlusconi è MOLTO peggio di un pedofilo…… è un pericolo per la nazione stessa…

  19. Per chi avesse ancora dei dubbi

    L’intervista di Noemi Letizia al Corriere del Mezzogiorno da Anno Zero

  20. Esiste la criminalita´ comune, la criminalita´ finanziaria, la
    criminalita´ massonica, la criminalita´ politica, ma da pochi giorni,
    secondo me, esiste specialmente LA CRIMINALITA´ SFACCIATA, LA
    CRIMINALITA´ DELLA PIU´ASSOLUTA SPUDORATEZZA!! Pochi giorni fa´, Silvio
    Berlus-xu-xlux-kl-oni ( bravissimo il Consiglio di sicurezza oggi su
    qs neorazzismo alla texan/georgiana Berlusconicchio going on)
    raglio´: ” ho tutti i media contro, anche i miei”. Criminalita´ della
    sfacciataggine piu´ totale!! Mafia mediatica,
    delinquenzialita´oratoria, malavitosita´comunicativa
    assolutissima!!!!! Ora, pero´, un ´altra perla filocamorristica, della
    serie “facciacomeil….” Ecco il nuovo colpo “criminalsfacciato”: ” il
    pdl ( o meglio, pdml, popolo dei mafiosi in liberta´) e´da sempre
    partito che include e non che esclude”. Boooom! Questa, e´ la stessa
    sfacciataggine, secondo me, che potrebbe avere un massacratore che
    uccide centinaia di persone durante una strage, con il tutto che
    viene ripreso da 200 telecamere e poi ha la disumanta´assassina e
    spietata di negare pure. Dal 1994 ( ma io direi anche da molto prima), Silvio
    Berlusconi, a scopi nazifascismoderni, taglia con l´accetta i capelli
    in due, ma non orizzontalmente, VERTICALMENTE!!!!! Tutto e´ sua
    schifosissima e eversivissima: ” destra bravi, centrosinistra da
    ammazzare, destra bravissimi, centrosinistra da far fuori e sciogliere
    con….”. Da quando il pappone di Arcorleone, ha creato il suo
    “partito mafia/aziende varie”, chi critica Silvio Berlusconi, scompare nel
    vuoto totale, via solite mafiosissime trame di Loggie neold piduistone
    varie!! E´successo a comici, artisti in genere, a letterati,
    giornalisti, conduttori tv, alcuni “migliori” politici, vignettisti,
    attori, banchieri, sales
    finannziari ( come, nel mio piccolissimo, al sottoscritto;
    piccolissimo si, ma pur sempre rappresentante e per otto anni
    consecutivi, l´un per cento della Borsa italiana; e il mio
    PROVABILISSIMO un per cento, fatto da sottozero, mai corrompendo,
    ossia mai Berlusconando, e fatto tutto con le mie mere forze, era
    molto di piu´di che facevano le INTERE piduistone BNL, o le INTERE
    massonone di estrema destra BANCA COMMERCIALE ITALIANA di Luigi
    Fausti, non per niente, ora, in Consiglio Mafiaset Nazistset
    Mediaset; e quindi infastidiva il boss dalla gang criminale di
    Arco..r..eone quando quoto´ le sue imprese malavitosissime in Borsa, e
    “quindi bis”…..) a avvocati. A proposito, dove e´finito Vittorio
    Dotti? Nel Mar
    del Plata insieme agli altri 300.000 desaparecidos “imboscati” dal
    piduistone Emilio Ediardo Massera, che sedeva a Castel Fibocchi a
    fianco a Silvio
    Berlusconi stesso o…? Anyway, noto Silvio Berlusconi e il suo
    tappetino ( finto etico, in realta´spessissimo mandante di assassinii)
    Gianni Letta, negli ultimi giorni, nervosissimo. Gianni Letta fa´ in
    continuazione la spola tra clan mafiosi, cosche ndranghetare, peggiori
    quartieri camorristici napoletani e il
    Vaticano ( ma come fa´ il Vaticano a fidarsi di un massone satanista
    finto fig.etto come Gianni Letta, che ha fatto ammazzare nei modi
    piu´ furbastri decine di persone? non lo capiro´mai; se il Vaticano non
    capisce che intendo, provi a leggere questo post: ” l´omicidio
    massonico tutti lo vedono tranne gli inquirenti”; in quella maniera
    Gianni Letta ha fatto mandare all´altro mondo decine e decine di
    persone, uno dovevo essere anche io, che ci crediate o meno, e il
    tentativo fu fatto non mezza volta, QUATTRO VOLTE!! PROVABILISSIME). ” Waglio,´
    paisa´, vescovi cari, dimenticatevi la bambina napoletana,
    dimenticatevi la bimba ei Napule, mi raccomando” , stra facendosela
    sotto, Gianni Letta, paonazzo in faccia, sudato e bavoso, col cuore
    battente a mille, dice, balbetta qua e la. Non fa´altro da dieci
    giorni ormai, ma vediamo perche´? Che e´sta paura, sto terrore, sta
    ansia da incubi, cerchiamo di capire nu pucariello wagliunce´. Prima,
    pero´, piccola prefazione. Ho notato che alcuni
    commenti, su blogs varii, iniziano sempre piu´a accostare a Silvio
    Berlusconi, l´aggettivo pedofilo. E immancabilmente, questi commenti,
    subito poi scompaiono. Spero che cio´ non accadra anche qui, io non ho
    ( ancora) dato del pedofilo a Berlusconi solo riporto stranamente
    che….da´immenso fastidio cio´, che innervoscisce moltissimo la
    dittatura mafascista dei Berlusxuxluxklones, questo. Come se si
    potesse anche trattare del punto giusto in cui, battendo sull´enorme scultura dí
    cristallo…..tutto si potrebbe….. Io ho sempre amato viaggiare per il mondo,
    vivo all´estero, dopo che i mafascisti Berluscones stile “mazzetta e
    distintivo”, nel 2001, cercarono di mettermi a tacere per sempre, in
    maniera piu´diretta del solito ( ossia, citate, altre tre volte
    precedenti). Da qui pero´,
    picchiero´sempre piu´duro, forse diverro´ come il pane per fare i
    toasts: morbidissimo di base, ma che, piu´ stando a continuo contatto
    con il fuoco,
    o si incendia o…..tende a indurirsi. Dicevo comunque, vivo all´estero e ormai
    parlo piu´o meno fluentemente 5 lingue. Una e´lo spagnolo. Da
    sbarbatello facevo il dj e mi e´rimasta dentro una enorme passione per
    la musica, specie quella black e latina. Se ascoltiamo pezzi di rap
    caraibico, o anche di salsa, noteremo che “papi” non lo si dice mai e
    poi mai a propri papa´ ufficiali o …..naturali ( da qui la
    depistante, quindi filopiduistissima solita furbastra spiegazione datta dalla
    bimba ei Napule: ” lo chiamo papi, si, ma non e´ mio papa´, e´altro, no,
    non e´ mio papa´, e ´altro…”; che e´sto ALTRO? mah; proviamo a…).
    Papi, in questi pezzi “molto napoletani”, come latinita´,
    vivacita´dell´anima e popolare ( a Napoli, d´altronde, vi sono ancora
    i “quartieri spagnoli”, quindi…), lo dicono solo e sempre PROSTITUTE
    anche MINORENNI, ripeto, PROSTITUTE ANCHE MINORENNI, ANZI, SPECIE SE
    MINORENNI, a propri PAPPONI CLIENTI SETTANTENNI ( guarda caso, alla
    siculo/brianzola); che potrebbero essere loro bisnonni!!!!! E questa
    bimba eo Vesuviett, “Papi”, a Silvio Berlusconi, lo dice da anni,
    ossia da quando aveva anche sedici anni, quindici anni, o meno, non
    e´ che chi accosta a Silvio Berlusconi l´aggettivo pedofilo, vede il
    proprio commento sparire PERCHE´METTE IL DITO NEL PUNTO GIUSTISSIMO?
    Per me, si. E la moglie, con moltissima piu´anima di Silvio Berlusconi,
    sapendo gia´ benissimo tutto questo…..

  21. aSCOLTANDO QUESTO VIDEO DELLA nOEMI SI HA PROPRIO L’MPRESSIONE DI TROVARSI AL COSPETTO DI UN PADRE PAPPONE E DI UN pAPI sILVIO MAIALE. aILA INFORMAZIONE SPETTEREBBE INDAGARE SU DATE FATTI E CIRCOSTANZE DI QUESTA VICENDA CHE PUZZA DI MERDA LONTANO UN MIGLIO, MA CON LA QUASI TOTALITà DELLA STAMPA APPECORONATA, NON C,è SPERANZA .

    EVVIVA IL GOVERNO DEL ” PAPI” E L’iTALIA DEGLI APPECORONATI !
    uNA STAMPA SERIA AVREBBE POSTO DOMANDE SERIE ALLO PSICONANO TIPO QUANDO HA CONOSCIUTO LA FAMIGLIA DI nOEMI, DA QUANTO TEMPO VEDE LA nOEMI, SE POI LO PSICONANO SI RIFIUTA DI RISPONDERE… DARNE NOTIZIA A CARATTERI CUBITALI …. OGNI VOLTA RIPROPONENDO LE DOMANDE … SEMPRE..SEMPRE..SEMPRE ! tANTO ORMAI SI è FATTO TUTTTE LE LEGGI A SUA PROTEZIONE, MA NON IMPORTA IL pAESE DEVE SAPERE CHE RAPPORTI INTERCORRONO TRA IL pRESIDENTE DEL cONSIGLIO ED UNA RAGAZZINA, POI SE SI FIGURERà IL REATO … SARà ESAMINATO COME TALE… TANTO GODE DELL’IMMUNITà ! mA ALMENO SI SARà FATTA CHIAREZZA
    SE NON HA COMMESSO REATO MA SOLO PORCELLINATE CON RAGAZZA MAGGIORENNE è ANCHE QUESTA UNA CHIAREZZA !

    LA VICENDA DEVE ESSER CHIARITA IN TUTTE E DUE I SENSI,MA NON CI SPERO VISTA LA MANCANZA DI AUTONOMIA DELLA STAMPA ITALIANA……SIAM VERAMENTE UNA REPUBBLICA DELLE BANANE !

    lE NOSTRE MISEREVOLEZZE RISALGON DAL RINASCIMENTO…. GLI INTELLETTUALI-ARTISTI PER ESISTERE SI AFFIDAVAN SEMPRE AD UN MAGNATE PROTETTORE, MENTRE IN Europa costruivano lo Stato noi gli affreschi per quel principe o quel cardinale, EVVIVA il Barbaro Europeo che questi cortigiani !

    Non son mai esistiti in itali a( eccetto PASOLINI ) gli altri aggiungeteli Voi … ( ma si rimarrà sempre in una luce di minoranza ) degli Intellettuali non appecoronati al Potere del momento !

    Questo popolo di evasori fiscali, mafiosi,camorristi, adrangatari, e mafie varie, non merita altro che uno psiconano
    è un popolo di ignavi, arruffoni, codardi, falsi, ladri,leccaculo che cavolo vi aspettate ? Il genio italico è stato sempre quello di baciare il culo al potente…” Francia o Spagna basta che se magna ” questo motto è l’inno nazionale italiano ! Certo arte poesia, letteratura… certo e chi lo nega …ma perchè da un Popolo così poliedrico è nata una situazione di STATO così merdosa ! Non siam un popolo furbo, siam furbi nel fregarci ma siam stupidi contemporaneamente nel lungo percorso !
    Altri Paesi per con i loro difetti hanno radici… Noi abbiam solo interessi da difendere un contro l’altro !

    Il grave è che non esiston più ” scuole di partito ” la DC ne aveva, il PSI anche, Il PCI pure e via di seguito….ora non si ha più una classe politica preparata, ciò non ci salva dai ladri…come si è visto, ma almeno non dobbiam assistere a questi semianalfabeti politici tutti dediti a discorsi vuoti e senza senso ! Le masse gli van dietro perchè anche loro brutalizzate nella loro cultura, solo i più furbi procedono..non i più onesti e preparati ! Questa signori miei è l’italia del ” papi,papi ” e del programma attuativo della strategia P2 ! Andatevelo a leggere e vi accorgerete che pian pianino si sta attualizzando !

    In Italia oltre al Papa del Vaticano ora abbiamo anche il PAPI di Montecitorio . Mi domando ma quella ragazzina del video è una cereblolesa o ci fà ?! Ovviamente una allevata dal ” papi”
    parla in quel modo, ma il suo vero “papà” dove stava.. come parla….Chi è questo signore e come mai poteva direttamente chiamare al telefono il ” papi ” di sua figlia…senza tanti problemi, è così importante ! Come il ” papi ” e quando il ” papi ” ha conosciuto questa bella famigliola ? Perchè così amici..oh nulkla di biasimevole a priori… basterebbe conoscere i fatti, è troppo chiederlo ad una libera stampa o tutta la vicenda è coperta dal Segreto di Stato ( non credo ) ?

    a quale libera stampa, lo hai visto il soliloquio del Berlusca a Porta a Porta… nessun pratico contraddittorio.. solo un giornalista…il direttore del Corriere della Sera..che poverino era imbarazzato…. e perchè?? Se era imbarazzato doveva prima passare al cesso così si sarebbe liberato !

    Ovviamente la puntata è andata in onda in ” registrata” per ovviare a sorprese !
    Questa è l’italia del ” Papi,Papi ” e dei giornalisti cagoni da imbarazzo !

  22. @ Fabio
    Che bisogno c’è di scrivere 10 commenti e firmarsi con nomi diversi?

  23. […] idea su di lui), difendano con tanta veemenza un capo dell’esecutivo su cui aleggia il sospetto di pedofilia (”magari fosse sua figlia!” aveva detto Veronica sulla vicenda papi-Noemi) e di cui la […]

  24. IO SONO SCHIFATA DA QUESTE NOTIZIE,I PEDOFILI DOVREBBERO SUBIRE PENE ENORMI PER PENTIRSI DEI DANNI FISICI E MORALI SUI MINORI.
    IO SAREI PER LA REINTRODUZIONE DI MACCHINE DELLA TORTURA MEDIEVALI COME METTERE LE PINZE ROVENTI SUL PISELLO, LA SEGA CHE TAGLIA LE GAMBE LA CULLA DI GIUDA ECC…O SEMPLICEMENTE COME DICE MIA MAMMA ANDREBBERO CASTRATI,NON SI PENSA MAI AI DANNI MORALI CHE I PEDOFILI INFLIGGONO.COME POSSONO LE RAGAZZE FARE L’AMORE CON IL RAGAZZO DOPO CHE L’ULTIMA VOLTA CHE HA FATTO L’AMORE E’ STATA VIOLENTATA?COME PUO’ ACCETTARE UNA CAREZZA?COME VIVRA’ LA SUA VITA FUTURA?INIZIAMO A URLARE E FACCIAMO QUALCOSA INVECE DI CHIUDERCI NEI GUSCI,RECIPPIAMO DAVVERO LA NOTIZIA E CHE QUESTO SCHIFO DI GOVERNO INIZI A PUNIRE DAVVERO

  25. IN QUALSIASI ALTRO PAESE DEMOCRATICO OCCIDENTALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE SI FOSSE TROVATO IN TAL SITUAZIONE VERREBBE BOMBARDATO DALLA STAMPA OGNI GIORNO, PENSATE SE FOSSE STATO IN AMERICA OD IN INGHILERRA, QUI DA NOI INVECE QUEL FIGURO VA A PORTA A PORTA IN TRASMISSIONE REGISTRATA A SPARGERE MERDA A VENTILATORE SENZA NESSUN CONTRADDITTORIO, SENZA CHE UN GIORNALISTA GLI FACCIA LE DOMANDE GIUSTE : LEI A RAPPORTI CON MINORENNI? COME GIORNALISTA VI ERA IL DIRETTORE DEL CORRIERE DELLA SERA ( OH NON UNA TESTATA QUALSIASI ) ED IL POVERINO ERA IMBARAZZATO A RIVOLGERE DOMANDE AL PRESIDENTE, MA CHE RAZZA DI GIORNALISTA E’ QUELLO ! SE ERA IMBARAZZATO CHE VADA PRIMA AL CESSO A SBARAZZARSI !
    INTANTO I GIORNALI DI QUEL FIGURO HAN SUBITO INCOMINCIATO A SMERDARE VERONICA LARIO ! QUESTO E’ IL BEL PAESE, GIORNALISTI IMBARAZZATI E GIORNALISTI PADRONALI ! TUTTA LA SOCIETA’ ITALIANA E’ TOTALMENTE PRIVA DI ETICA, SOLO ARRUFFONI, EVASORI, IMBROGLIONI E QUEL FIGURO SGUAZZA IN QUESTA MELMA COMPLETAMENTE A SUO AGIO, TANTO GLI ITALIANI SON CON LUI ! SE INCONTRASSI UN TIZIO CHE MI DICESSE NON MI IMPORTA NULLA CHE QUELLO E’ UN LADRO-CORRUTTORE-MAFIOSO-FREQUENTATORE DI MINORENNI BASTA CHE PROTEGGA I MIEI INTERESSI, OH LO CAPIREI ANCHE! MA TUTTI GLI ALTRI CHE LO VOTANO CHE SONO ? DEI CEREBLOLESI DEI BAMBINI CHE CREDON A BABBO NATALE ! E’ INCREDIBILE IL DEGRADO SOCIALE DI QUESTO PAESE, VIEN VOGLIA VERAMENTE DI ANDARSENE !

  26. Siete tutti creduloni, ma fate il piacere!!!!!!!! che credete ancora alle favole. Si vede che siete tutti COMUNISTI, ormai siete diventati obsoleti….. hahahahaha siete gelosi alla morte, I media vi stanno prendendo per il culo, e voi abboccate. Siete patetici. Questi blog per caso è favorevole all’apologia comunista? Se andiamo a vedere il cavaliere è l’unica persona che da da mangiare a migliaia di persone che lavorano per lui. Beati tutti voi che siete dei fenomeni.

  27. @Pino

    Anche di Riina e Provenzano si diceva che erano persone che davano da mangiare a chi lavora per loro.
    Sei l’emblema dell’italiano medio venuto fuori da 15 anni di berlusconismo.

  28. grazie a craxi con i nostri soldi si è comprato la mediaset, grazie alla presidenza sta cancellando tutti i reati che ha commesso, per non parlare pure dei reati di pedofilia, attentato alla costituzione, all’italia, offesa a giugici. la legge è uguale per tutti, quindi tutti gli italiani sono invogliati a delinquere come silvio berlusconi rimanendo cosi impuniti. e le pecore che fanno parte delle forze dell’ordine, che ancora non lo hanno arrestato. L’italia per ora è governata dalla dittatura che fa strada, paga giudici, corrompe forze dell’ordine con i soldi nostri. Di tutto quello che dispone di suo non c’e’ nulla. è tutto rubato all’italia, che è divendata il covo della mafia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: