L’on.Salvatore Cascio si rifiuta di rispondere ad una domanda su un pentito che lo accusa di aver ricevuto i voti della mafia

Il Deputato Regionale Salvatore Cascio, candidato sostenuto in prima persona da Totò Cuffaro alle ultime elezioni regionali, è accusato dal pentito di cosa nostra agrigentina Calogero Rizzuto, di aver ricevuto il sostegno della mafia.

Al giornalista che gli chiedeva una semplice dichiarazione in merito alla vicenda, il medico ha però risposto malamente:“non ti permettere più a farmi domande del genere”. Roba da regime…

Alla redazione di RMK,  che ha ricevuto anche la solidarietà dell’Assostampa, vanno i  complimenti per la fermezza e per aver comunque dato risalto alla vicenda.In un sistema di informazione ampiamente al servizio dei potenti, gli spiragli di libertà vanno apprezzati.Grandi!

 

Annunci

3 Risposte

  1. Vergognosi loro e vergognosi tutti coloro che se ne fregano dell’arroganza di questi furfanti in giacca e cravatta.

  2. […] contro se stesso. Esplode la polemica.Aiuta Emergency, dona il 5 per milleBuone vacanze!Sulla stampaL'on.Salvatore Cascio Deputato Regionale Udc si rifiuta di rispondere ad una domanda su un pentito c…Perchè voto Berlusconi: TUTTA LA SERIEReferendum 2009 sulla legge elettorale: io ritiro solo la […]

  3. […] sono l’on.le Giuseppe Ruvolo (deputato nazionale Udc e vice-segretario regionale Udc) e l’on.le Totò Cascio (deputato regionale Udc). Originario di Ribera è anche l’eurodeputato Udc Antonello […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: