Ingiustizie

Loro qualificazione e Z.

Noi eliminazione e B.

Il trionfo di Zapatero!

José Luis Rodríguez Zapatero, ricandidato come premier per il PSOE, trionfa alle elezioni politiche Spagnole.

La dimostrazione che una Sinistra di Governo forte , che applica un programma di Sinistra forte, che vince e convince….è possibile!

Viva Zapatero!

Con la Z di Zapatero!

Se non viene rieletto, lo candidiamo in Italia!

Chiedo asilo politico in Spagna

Mentre in Italia si affossano i Pacs, i Dico,i Cus etc.etc. e qualcuno mette in discussione addirittura la legge sull’aborto
Guardate in Spagna:

Sono indette le elezioni Politiche per il 9 Marzo. Si contendono la poltrona da premier spagnolo, l’uscente Zapatero del Partito Socialista Operio di Spagna e Rajoy del Partito Popolare Spagnolo.

In testa dai sondaggi è dato Zapatero , che nella sua azione di Governo ha privilegiato politiche che aumentassero la libertà delle scelte personali, come il divorzio breve, matrimonio anche alle coppie omosessuali, l’alleggerimento delle pratiche di modifica delle generalità per i transgender, legalizzazione della sperimentazione medica della cannabis e riduzione di molte restrizioni sulla clonazione terapeutica e sull’uso di cellule staminali di origine embrionale ai fini di ricerca scientifica.

Dalla parte opposta Rajoy si giocherà le sue carte fino alla fine ed ha dichiarato che si limiterà a cambiare solo il nome del matrimonio omossessuale ed a non toccare, anzi a far rispettare, le leggi sul divorzio rapido e sull’aborto.

Un bella dimostrazione di civiltà, da cui l’Italia dovrebbe prendere esempio: viva la Spagna!